TORNA AL SITO NAZIONALE         AREA RISERVATA
 

    Manifestazioni della Sezione di Catania

 
     
 

mar

11

2024

Catania - Seminario Misto

Advanced Perceptive Deep Learning for Predictive maintenance in Power Electronics

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: AEIT AMES

L’utilizzo di dispositivi di potenza riveste un ruolo chiave nell’elettronica delle applicazioni industriali e dell’auto elettrica. Dunque, un sistema di controllo predittivo dello stato di salute di questi dispositivi (health monitoring) è di fatto fondamentale per il corretto funzionamento di queste applicazioni e , come nel caso delle applicazioni automotive, per un significativo incremento della sicurezza. In questo seminario si illustreranno le principali applicazioni dell’elettronica di potenza in ambito automotive, descrivendo, al contempo, le soluzioni basate su intelligenza artificiale percettiva, che sono state sviluppate per l’health monitoring e la predizione del tempo di vita residuo dell’elettronica di potenza. Si descriveranno alcuni use-cases applicativi specificamente orientati all’auto elettrica, ai sistemi in SiC ed al controllo intelligente del traction inverter dell’auto elettrica di ultima generazione 

per informazioni: 3357496464   sez.catania@aeit.it

iscriviti "on-line"
scarica materiale informativo
scarica il file.ics per i tuoi calendari
    


mar

21

2024

Catania - Convegno Misto

L’impatto del cambiamento climatico sul sistema elettrico e sui mercati dell’energia

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: Enel, DIEEI CT

Negli ultimi venti anni il tema è al centro di un dibattito internazionale, seppur con diversa sensibilità tra i vari Paesi, a causa del forte impatto che i cambiamenti climatici, ed in particolare fenomeni metereologici estreme o fuori dalla media tipica hanno sul territorio, sia a livello sociale che economico. Il sistema energetico e più nello specifico quello elettrico risultano fortemente condizionati da questi fenomeni in quanto impattano sulle tre principali dimensioni del sistema di potenza: la domanda di energia, gli asset di generazione e la loro produzione di energia e la rete elettrica sui vari livelli di tensione. Per queste ragioni tutti gli attori interessati stanno operando con l’obiettivo di migliorare la prevedibilità dei fenomeni, rendere gli asset più resilienti a condizioni più rigide dotandosi di sistemi e modelli che possano ridurre il rischio legato alla volatilità del contesto. 

per informazioni: 0957382337   vedi locandina

 Iscr. Ordine Ingegneri: è stato richiesto il riconoscimento di 4 CFP

iscriviti "on-line"
scarica materiale informativo
scarica il file.ics per i tuoi calendari
    


icona elenco completo
Per visualizzare l'elenco completo delle manifestazioni già svolte fai clic qui

feb

20

2024

Catania - Seminario

Dispositivi biomedicali impiantati: stato dell’arte e sviluppi futuri

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: DIEEI UNICT

I dispositivi biomedicali impiantabili (DBI) sono sistemi elettronici inseriti, interamente o parzialmente, all’interno del corpo umano per il monitoraggio e il trattamento terapeutico di organi disfunzionali. La tecnologia dei semiconduttori consente attualmente di realizzare DBI su scala millimetrica che possono essere collocati in prossimità della zona di monitoraggio/stimolazione. Tuttavia, uno dei principali limiti di un DBI consiste nella necessità di utilizzare una batteria per l’alimentazione elettrica, comportando l’aumento del volume del dispositivo e la necessità di sostituire, dopo un tempo più o meno breve, la batteria mediante un nuovo intervento chirurgico. Una sfida fondamentale nello sviluppo di DBI su scala millimetrica consiste nell’eliminare la batteria e fornire energia all’impianto in modo wireless. Il seminario ha come oggetto l’analisi dello stato dell’arte dei DBI e gli sviluppi futuri con un’enfasi sulle tecniche di trasferimento di potenza wireless (in pa ... 

scarica materiale informativo

dic

06

2023

Catania - Seminario

Lo Smart Meter nelle Smart Grids

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

I dispositivi per Smart Metering sono largamente usati nel mondo per abilitare le innovative funzionalità delle Smart Grid e soprattutto la lettura di misuratori automatici (AMR: Automatic Meter Reading). Tipicamente gli Smart Meter sono in grado di misurare tensione di alimentazione, consumo di energia, frequenza, corrente e potenza assorbite dal carico, ma sono anche in grado di effettuare misure sulla qualità della potenza (THD…) in accordo a specifiche ben definite. Gli Smart Meter hanno anche capacità di comunicazione per interagire con la (smart) grid e abilitare lo scambio di informazioni fra utenti e fornitori. Per la comunicazione vengono utilizzati diversi standard e tecnologie, quali power line modem, hybrid data communication, wireless (RF con cellulare). Lo Smart Meter gioca un ruolo chiave non solo nell’architettura di sistema elettrico tradizionale ma anche nelle innovative e più complesse Smart Grids, dove si ha l’integrazione di tanti piccoli sistemi di generazion ... 

scarica materiale informativo

ott

25

2023

OnLine - Webinar

Il progetto PASCAL:
: Piattaforma Abilitante per Servizi Commerciali di gestione Aggregata delle risorse nel sistema eLettrico

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: DIEEI UNICT

Il sistema elettrico è da svariati anni in una fase di profonda trasformazione da un modello prevalentemente gerarchico verso un modello distribuito. Per gestire questo fenomeno, garantendo maggiore flessibilità e miglioramento nella gestione della rete, si sono progressivamente affermate le Smart Grid, che sfruttano tecnologie ICT, puntando all'intelligenza distribuita. La conseguente liberalizzazione apre nuovi mercati sia per l'offerta dei servizi di aggregazione sia per lo sviluppo delle necessarie tecnologie e infrastrutture abilitanti. Anche per questo motivo, il concetto di aggregazione ha ricevuto un'attenzione particolare dai principali organismi regolatori a livello europeo che percepiscono l'aggregatore come un soggetto fondamentale in grado di gestire la flessibilità della domanda, ad esempio la riduzione del carico e la sua migliore profilatura. Lo sfruttamento del concetto di aggregatore sarà uno stimolo per la competitività, l'innovazione e lo sviluppo di nuovi servi ... 

scarica materiale informativo

giu

13

2023

Catania - Seminario

In vehicle networks

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

Negli anni l’automobile si è sviluppata da mezzo squisitamente meccanico a Cyber-Physical System, cioè un sistema informatico in grado di interagire in modo continuo con il sistema fisico in cui opera. Il sistema informatico è costituito da componenti elettronici con capacità computazionali, di comunicazione e di controllo di sistemi meccanici. Cruciale quindi il ruolo della rete di trasmissione dati a bordo del veicolo e dei relativi protocolli. Ai protocolli tradizionali, CAN, LIN, MOST, etc., si è aggiunta Ethernet automotive che è recentemente diventata una tecnologia di comunicazione chiave per le auto moderne. Il seminario illustrerà le reti di comunicazione oggi in uso sulle auto ma anche le prospettive future, con particolare attenzione ad Ethernet automotive e al Time-Sensitive Networking (TSN).  

scarica materiale informativo

mag

16

2023

OnLine - Convegno Virtuale

Catania Microelettronica

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: DIEEI UNICT

Tutti i giorni siamo affascinati dalle prestazioni di qualche nuovo software o nuova applicazione digitale, ma, come utenti comuni, probabilmente non riflettiamo a sufficienza sul fatto che senza hardware, senza i chip e i semiconduttori, molte di queste innovazioni non vedrebbero la luce. Di sicuro il “chip shortage” che abbiamo sperimentato nel recente passato ha evidenziato la pervasività e la posizione strategica della microelettronica e dell’elettronica in senso lato, ed ha contribuito al varo di misure quali il “Chips and Sciences Act” negli USA e l’”European chips Act” nella UE. Un momento quindi favorevole per la microelettronica, testimoniato anche dal fatto che alcune realtà di settore già presenti sul territorio catanese ampliano i loro investimenti ed altre decidono di investirvi. Nonostante questa positiva congiuntura, continuiamo tuttavia ad assistere alla migrazione dei nostri giovani cervelli. Come sezione di Catania di AEIT abbiamo quindi organizzato, in stretta ... 

scarica materiale informativo

mag

16

2023

Catania - Convegno

Catania Microelettronica

Organizzazione: AEIT - Sezione di Catania

in collaborazione con: DIEEI UNICT

Tutti i giorni siamo affascinati dalle prestazioni di qualche nuovo software o nuova applicazione digitale, ma, come utenti comuni, probabilmente non riflettiamo a sufficienza sul fatto che senza hardware, senza i chip e i semiconduttori, molte di queste innovazioni non vedrebbero la luce. Di sicuro il “chip shortage” che abbiamo sperimentato nel recente passato ha evidenziato la pervasività e la posizione strategica della microelettronica e dell’elettronica in senso lato, ed ha contribuito al varo di misure quali il “Chips and Sciences Act” negli USA e l’”European chips Act” nella UE. Un momento quindi favorevole per la microelettronica, testimoniato anche dal fatto che alcune realtà di settore già presenti sul territorio catanese ampliano i loro investimenti ed altre decidono di investirvi. Nonostante questa positiva congiuntura, continuiamo tuttavia ad assistere alla migrazione dei nostri giovani cervelli. Come sezione di Catania di AEIT abbiamo quindi organizzato, in stretta ... 

scarica materiale informativo
icona elenco completo
Per visualizzare l'elenco completo delle manifestazioni già svolte fai clic qui
 

 






























AEIT - Via Mauro Macchi 32 - 20124 Milano - c.f. e p.iva 01950140150 - codice univoco A4707H7 - codice LEI 894500BCBWOT3Q0Q6N75 - Ente Morale dal 1910