A+ | A= | A- | login | 
 
    miSW Rel. 7.4  
    Sabato - 10 Giugno 2023   
 
Home  
il Progetto miSW  
il Layout  
le Funzioni  
i Plugin  
Plugin BDC  
Plugin CONF  
Plugin FAD  
Plugin PAP  
Team  
News  
Eventi  
Documenti  
Foto  
Link  
Dove siamo  
Contatti  
nuove news  
nuovi eventi  
nova news2  
nuovi documenti  
nuovo album  
Privacy  

il Progetto miSW

Il Progetto miSW (miSW è acronimo di MIcro Sito Web) rappresenta un tentativo di razionalizzare l'allestimento di micrositi web: tutto si basa su di una intuizione che permette di gestire l'intero sito con una sola pagina contenente il body HTML.
Tutti i valori dei parametri in ingresso sono raccolti in una sola matrice che viene trasferita a script operativi che si occupano di generare il codice HTML che differenzia una pagina dall'altra. Si può affermare che nel Progetto miSW c'è un programma (che parla in PHP) che chiede aiuto ad altri programmi (anch'essi in PHP) per generare un gran numero di programmi in linguaggio HTML.
... un programma che chiede aiuto ad altri programmi (simili a lui) per generare un gran numero di programmi "diversi"...
La cosa non è banale e mi piace pensare (anche se so che mi sto illudendo) che possa essere un piccolo passo in avanti.
Sono già passati molti anni da quando Ridley Scott ha girato Blade Runner (e ancora di più da quando Philip K. Dick ha scritto "Do Androids Dream of Electric Sheep?") e siamo ancora molto lontani da Roy Batty, Pris e Rachael, anche se sembra che a qualcuno sia già riuscito di sintetizzare un po' di DNA. Nel suo piccolo miSW si accontenta di restare nel virtuale, ma la sua prua è rivolta ad Orione...


il mio giudizio su miSW 7

Ho iniziato a programmare molti anni fa, all'inizio per diletto con una piccola HP25 poi, per lavoro, ho programmato "di tutto": dai programmi in linguaggio macchina per i microprocessori a 8 bit a quelli in FORTRAN per i mainframe CDC ed IBM.
Quaranta anni fa, neolaureato in ingegneria, ho venduto il primo programma ad uno studio di professionisti: era un gestionale scritto in BASIC per l'Apple2e. Poco dopo sono entrato in ruolo come Ricercatore universitario ed il mio compito, nel gruppo dei Docenti di Misure elettriche di Bologna, è stato fin dall'inizio quello di far dialogare gli strumenti di misura ed i calcolatori. Prima semplici applicazioni IEEE-488, perfezionate grazie ad un corso di formazione avanzata in HP a Cernusco s.N., poi sistemi sempre più complessi. Contratti con CNR ed ENEA, collaborazioni con le Università di Napoli, di Palermo e della Florida-Gainesville. Per il LADEC "LAboratorio Didattico di Elettronica e Circuiti" di Ancona ho sviluppato NetLADEC, un laboratorio didattico "virtuale" in cui singoli strumenti di grande qualità chiusi in aree fisicamente non accessibili agli studenti erano condivisi fra più banchi mediante l'uso di una Local Area Network. La naturale evoluzione di quel primo sistema è stata "LADIMER - LAboratorio DIdattico di Misure Elettriche Remote", un sistema per controllare strumenti di misura attraverso Internet. Ancora non si parlava di Internet-of-Things, ma LADIMER è stata una delle prime applicazioni di questo tipo.
Con questa lunga esperienza personale alle spalle ritengo di poter esprimere con competenza un giudizio sul Content Management System miSW.

miSW 7 è il risultato di 8 anni di ininterrotto lavoro ed i risultati raggiunti sono decisamente interessanti.

miSW 7 è di facile uso anche per chi non sia un esperto programmatore e con pochi comandi permette di modificare in modo drastico l'aspetto del sito web. In realtà si dovrebbe dire "dei siti web" perchè un singolo "motore" miSW è in grado di gestire un numero teoricamente illimitato di siti, ciascuno diverso dall'altro. La preparazione del contenitore di un nuovo sito richiede solo pochi minuti e la personalizzazione può essere fatta, e modificata, in qualsiasi momento.
La interfaccia utente per l'amministratore è volutamente minimalista sia per non distrarre con inutili fronzoli, sia perché in questo modo la risposta è più pronta grazie al minore carico per la CPU.
Dalla versione 5 il CMS miSW è stato dotato di "plugin", raccolte di script che aggiungono al suo motore nuove funzionalità che permettono la realizzazione di siti web per applicazioni specifiche: siti dedicati alla gestione dei Convegni (anche quelli virtuali), siti per la Formazione a distanza, siti per le "Basi di conoscenza".
Lo sviluppo di miSW non è ancora completo e le prospettive di un suo ulteriore potenziamento, in particolare grazie all'allestimento di nuovi plugin, appaiono promettenti.

In conclusione: ritengo che miSW 7 sia uno dei miei prodotti con il migliore rapporto prestazioni/costo, intendendo come "costo" sia l'onere per l'hardware, sia quello necessario per l'apprendimento delle funzioni di amministrazione da parte di chi deve gestire siti web.

S.P.


i passi del progetto miSW
2022:1 luglio: Rilasciata la
Rel 7.2 di miSW
(supporto PHP 7)
2021:10 aprile: Rilasciata la Rel 7.0 di miSW (supporto multi-plugin)
2021:10 marzo: Rilasciato il plugin BDC - Base di Conoscenza
2020:20 luglio: Rilasciata la Rel 6.0 (Multiweb Support)
2020:8 luglio: Rilasciato il Plugin CONF - Conference
2020:20 marzo: Rilasciato il Plugin FAD - Formazione a Distanza
2020:10 febbraio: Rilasciato il primo Plugin: PAP - Riviste
2020:21 gennaio: Rilasciata la Rel 5.0 (Plugin)
2019:giugno: Inizio sviluppo architettura modulare (plugin)
2018:5 giugno: Rilasciata la Rel 4.0 (CSS di pagina)
2016:20 luglio: Rilasciata la Rel 3.0 (html5)
2015:27 agosto: Rilasciata la Rel 2.2 (multilingua)
2015:20 agosto: Inizio test su Baloo
2015:luglio: Inizio sviluppo Rel 2.1
2014:15 luglio: Go-live del sito IEEE-PHOS-IC
2014:30 giugno: rilasciata la versione 1.0
2014:giugno: Verifica funzionamento su Baloo
2014:27 maggio: Test finali su Sempro
2014:2 maggio: Completata rel 0.1
2014:15 aprile: Inizio sviluppo
2014:12 aprile: Definizione architettura
2014:2 aprile: Studio preliminare
2014:20 marzo: Contatti con IEEE-Phos-IC per nuovo sito

Powered by miSW
Website copyright 2014 - 2023 AEIT
Questo sito è gestito da AEIT - Milano (https://www.aeit.it) c.f. e p.iva 01950140150
Per info o commenti si prega di contattare Webmaster
I siti web di AEIT usano cookie. La navigazione nel sito implica la accettazione di tali cookie.
Per saperne di più leggi la Privacy Policy AEIT